“Nail Art”. L’arte della decorazione delle unghie

IL VARIEGATO MONDO “NAIL ART”

Quante di noi almeno una volta nella vita sono uscite di casa con una fastidiosa scheggiatura alle unghie o con la smaltatura non perfettamente asciutta?
E se tutto questo accadesse nel giorno del vostro matrimonio?
Diciamolo pure… senza fronzoli e mezzi termini, la ricostruzione e il semipermanente hanno risolto molti dei nostri problemi!

nails art

Il variegato mondo del Nail Style recentemente si è arricchito di nuove e richiestissime tecniche, in grado di soddisfare qualsiasi necessità. Occorre, intanto, far chiarezza su quelle che sono le differenze tra le tre diverse tipologie di manicure: ricostruzione gel, ricostruzione con acrilico, applicazione di smalto semi-permanente o smalto tradizionale.

nails art

RICOSTRUZIONE IN GEL

Ricostruzione in gel è una tecnica innovativa che consente di personalizzare la lunghezza e la forma dell’unghia. Il gel UV O LED è un particolare tipo di resina che si fissa e aderisce perfettamente alla superficie dell’unghia tramite l’uso di una Lampada UV o LED.  Una ricostruzione gel ben fatta vi assicura, per circa 30 giorni, una manicure sistemata e resistente agli urti. È, tra le altre cose, la soluzione perfetta per tutte coloro che hanno unghie fragili o facili a spezzarsi.

Scegliere la ricostruzione gel significa anche non dovervi preoccupare di rovinare le unghie durante lo svolgimento delle rituali faccende domestiche o dei lavori che richiedono una grande manualità.

Per la rimozione del gel è indispensabile la limatura, per questo occorre che vi rivolgiate ad un’esperta di riferimento. La professionista sarà capace di dosare bene la pressione della lima elettrica senza danneggiare il letto ungueale e mantenere la salute delle vostre unghie.

nails art

La ricostruzione gel è prediletta anche nell’ambito della Nail Art. Decori e applicazioni offrono un ampio ventaglio di soluzioni, dalle più classiche a quelle più ricercate e fantasiose. Avrete la possibilità di dare libero sfogo al vostro estro e alla vostra creatività.

RICOSTRUZIONE IN ACRILICO

La ricostruzione in acrilico consiste nel ricoprire le unghie naturali con un composto ottenuto combinando un particolare monomero (che ha una consistenza liquida) e un polimero (che ha una consistenza solida). La tecnica permette il modellamento delle unghie. L’acrilico risulta decisamente più resistente del gel ma (piccola nota dolente…) richiede anche più tempo per la realizzazione.

L’acrilico si presta bene a lavori artistici, giochi di colore, Nail Art 3D o applicazioni di decorazioni. È una tecnica in grado di ricreare delle opere d’arte in miniatura.

L’asciugatura non prevede il ricorso a fornetti o lampade UV.

La tecnica della ricostruzione in acrilico è una soluzione confacente a tutte le donne, specie nel caso in cui si volesse rendere più omogenea la superficie dell’unghia.

Per effettuare la ricostruzione unghie con acrilico ci sono diverse metodologie: con l’uso di cartine adesive o con Tip (unghie artificiali personalizzate e applicate su quelle naturali).

nails art

SMALTO SEMI-PERMANENTE O CLASSICO

Nel caso in cui non aveste bisogno di optare per una ricostruzione completa delle unghie, potete far ricorso alla verniciatura in gel o all’applicazione dello smalto semi-permanente. La vernice semi-permanente, si trova a metà strada tra le unghie in gel e lo smalto classico, il colore risulterà brillante, omogeneo e resistente.

Potrebbe piacerti anche
Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Nozze in Città