Il décolleté. Consigli per mantenerlo sempre giovane

Al décolleté chi ci pensa?

Capelli sfibrati? In uno shampoo nutriente è racchiusa la formula per ristrutturarli.
Pancia e girovita poco elastici? Trattamenti a base di alghe diminuiscono l’adiposità e incidono sulla sodezza.
Pelle del viso secca? In un tubetto di crema idratante è contenuto un elisir di giovinezza che promette “miracolosi risultati” con “un’efficacia testata fin dalla prima applicazione” (per dirla alla maniera degli spot pubblicitari).

COLLO E Il décolleté

Va detto, per evitare d’incappare in malintesi e fraintendimenti, che il décolleté, chiamato anche punto Y è il nome codificato con il quale si allude alla parte del corpo che va dal mento fino al seno. Nel punto Y risiede l’età di ogni donna. Questa verità, lontana dai riflettori televisivi e dagli spot, ha finito per essere sotterrata.

Così ogni donna, privilegia l’attenzione e la cura di ciò che per primo salta all’occhio: il viso.

Va detto che la pelle del collo e del décolleté è particolarmente delicata. I primi segni di invecchiamento si percepiscono a partire dai 30 anni quando inizia a diminuire la produzione di collagene ed elastina, molecole fondamentali per il sostegno della cute.

Formule dalle proprietà elasticizzanti sono contenute in creme naturali a base di Soia, estratto di Alga, burro di Karitè oppure ad alta concentrazione di Vitamina A, C, E.

Il décolleté i consigli di nozze in città

La bava di lumaca, nota per il suo effetto illuminante, contribuisce ad idratare e rivitalizzare la cute. Si presenta in varie formule arricchite dall’aggiunta di acido ialuronico, collagene ed elastina, efficaci per la stimolazione e la rigenerazione delle cellule.

Le sostenitrici dei rimedi “fatti in casa”, tra le altre cose, potranno ricorrere a delle maschere naturali a base di frutta od olio d’oliva.

Le banane, ad esempio, sono un importante rimedio per la produzione di collagene e un incentivo al mantenimento dell’idratazione della pelle. Basta schiacciare una banana matura e aggiungere dell’acqua di rose. Il composto dovrà essere applicato su collo e torace. Il trattamento, della durata di 15 minuti, dovrà essere ripetuto 3 volte a settimana.

COLLO consigli per mantenerlo giovane nozze in città

Per attenuare le rughe su collo e torace invece è consigliabile l’utilizzo di maschere a base di olio di oliva. Occorre applicare sulla pelle del décolleté l’olio leggermente scaldato a bagnomaria. Bisognerà poi avvolgere il collo e la parte superiore del torace con un asciugamano inumidito e lasciare in posa per circa 15-20 minuti.

Qualsiasi sia la soluzione adottata è fondamentale creare una routine nel trattamento “beauty”.

COLLO E Il décolleté consigli estetici

Allontanate la pigrizia, i posticipi e le dimenticanze che ostacolano il raggiungimento dei risultati e vi impediscono di esporre un décolleté elastico, giovane e vitale proprio nel giorno del vostro matrimonio.

Potrebbe piacerti anche
Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Nozze in Città